Pubblicato da: studionati | gennaio 29, 2008

D. Lgs.n. 231 del 2001 e costituzione di parte civile

Su “Il Sole24ore” del 26 gennaio scorso è stata data notizia di una ordinanza pronunciata dal GUP presso il Tribunale di Milano, con la quale è stata dichiarata ammissibile la costituzione di parte civile nei confronti dell’ente. Nel caso specifico, è stata ammessa la costituzione dell’agenzia delle Entrate, nell’ambito di un processo per corruzione. La pronuncia milanese è in netto contrasto con precedenti decisioni assunte da giudici del medesimo Tribunale (Forleo, Tacconi e Varanelli) i quali avevano escluso la possibilità di costituirsi contro l’ente, in assenza nel decreto legislativo 231/01 di una norma che esplicitamente lo permetta (fonte “Il Sole24ore” del 25.01.2008). Si tratta di uno tanti profili problematici della normativa che, proprio per la natura ibrida penale-amministrativa, impegnerà gli interpreti nei prossimi anni.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: