Pubblicato da: studionati | giugno 24, 2008

Parziale illegittimità costituzionale dell’art. 314 c.p.p.

E’ stata depositata la sentenza della Corte Costituzionale n. 219 che ha dichiarato la parziale illegittimità costituzionale dell’art. 314 c.p.p. nella parte in cui, nell’ipotesi di detenzione cautelare sofferta, condiziona in ogni caso il diritto all’equa riparazione al proscioglimento nel merito dalle imputazioni, in particolare quando la durata della custodia cautelare risulti superiore alla misura della pena inflitta con la sentenza di condanna.

Il giudizio di legittimità costituzionale era stato promosso dalle Sezioni Unite della Corte di Cassazione.

Riporto il link al testo della sentenza, pubblicata da penale.it, particolarmente interessante per i principi richiamati.

http://www.penale.it/page.asp?mode=1&IDPag=635

About these ads

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: